le DOLLYBOOK DI ROBERTA

Avete presente quel momento in cui vi arrivano regali completamente inutili? Quelle cose che non avreste mai comprato da soli? La classica sorpresa vera di quando si apre il pacchetto e si pensa “mo che ce faccio?”
Poi ci rendiamo conto che in maniera automatica si comincia ad usare e da quel punto in poi diventa indispensabile, unico, carico di valore affettivo e non riusciamo più a farne a meno. Diventa nostro!


I regali dovrebbero essere sempre così, quella cosa che non ci saremmo mai comprati da soli, quella cosa che non rientra in nessuno dei nostri schemi, ma che ha il potere di allargare il nostro mondo e di diventare un punto di partenza. Deve essere qualcosa a cui è difficile dare un’origine, un prezzo, e diventa prezioso dal punto di vista affettivo.


Regalando un segnalibro oltre a tutto questo si regala un pezzo di storia, già dall’antico Egitto era ritenuto un oggetto di grande importanza e valore. Il punto da cui riprendere un percorso lasciato, o un polo visivo per tornare ad un concetto.
Le nuove “DOLLYBOOK di Roberta” nascono proprio da questi concetti, ripartire da un punto con un sorriso dolce e simpatico, regalare qualcosa di nuovo e con personalità.

Questo simbolo di serenità presto sarà in molti gadget natalizi e non, e sapranno sempre strapparci un dolce sorriso. 🙂

Manuela Da Ponte 11/11/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.